La CicloLago

CicloLagoMatese

La Cliclolago del Matese

Ogni occasione è buona per saltare in sella alla mountain bike o semplicemente per immergersi negli scorci che la natura offre, specialmente se dati dai monti del Matese.

La Ciclolago Matese, un percorso adatto alle bici che si sviluppa su stradine poco trafficate, in buono stato, in parte asfaltate ed in parte sterrate che percorrono il periplo del lago Matese.

Il percorso è adatto a tutti, anche a famiglie, è dotato di segnaletica verticale di facile interpretazione e si sviluppa per 17,5 km, di cui 15 su asfalto e 2,5 su sterrato. Si pedala lungo le sponde del lago di eccezionale interesse naturalistico in assoluta tranquillità, al cospetto della cime più alte del Parco Regionale del Matese.

La Ciclolago Matese nasce dall’idea di Salvatore Capasso, appassionato di bici e cicloturismo, ed stata presa in carico dall’associazione MTB & Trekking Volturno che ha realizzato il progetto con il contributo economico della Banca Capasso Antonio SpA. L’azienda agrituristica-zootecnica Falode ha collaborato al progetto e l’Ente Parco Regionale del Matese lo ha patrocinato

La Ciclolago è anche il punto di partenza di importanti escursioni in mountain bike. Sono stati selezionati e dotati di segnaletica altri 4 percorsi che si diramano dal lago, divisi per colore: azzurro, rosso e nero con difficoltà crescenti.
Scopri gli altri percorsi qui

Declinazione di Responsabilità


Gentile utente,
l’Associazione MTB & TREKKING VOLTURNO e la Banca Capasso Antonio S.p.A. nel proporre sul proprio sito gli itinerari non si assumono alcuna responsabilità in merito alla completezza delle informazioni, dei testi e dei grafici, considerato che nel tempo la segnaletica potrebbe essere stata danneggiata o asportata e che gli itinerari non sono manutenuti.
L’utilizzo delle tracce è ad esclusivo proprio rischio e lo scarico è reso disponibile per finalità di mera informazione e statistica.
Chi decide dunque di affrontare i percorsi presenti sul sito si assume tutte le responsabilità per rischi e pericoli a cui si può andare in corso, considerando altresì che la percorribilità e lo stato delle strade e dei sentieri muta nel corso del tempo e che non sussiste alcun obbligo da parte dell’Associazione o della Banca di mantenere aggiornate le informazioni essendo questo un mero sito a scopo informativo.
In nessun caso i suddetti saranno responsabili di eventuali danni diretti o indiretti derivanti dall’uso delle mappe o delle descrizioni e della percorrenza degli itinerari.
Buon divertimento e buona pedalata!